19/08/2017 - h. 22:36
Ingrandisci
Cerca
Home HOME Benvenuto, accedi o registrati

ULTIMISSIME
19/08/2017 - h. 22:36
Ti trovi in: Settori >> Settore amministrativo >> Opera Pia
Settore amministrativo
FAQ domande frequenti
Bando alloggi popolari Tutte le faq...
Ingrandisci Ingrandisci Ingrandisci
Opera Pia

OPERA PIA dott. DOMENICO UCCELLI

Un’istituzione secolare

L’Opera Pia Uccelli è un’Istituzione Pubblica di Assistenza e Beneficenza.

È la più grande casa di riposo della provincia, con una capienza di 100 posti letto:

  • 60 posti di Residenza Sanitaria Assistenziale per anziani non autosufficienti, in convenzione con l'ASL14
  • 22 posti di Residenza Assistenziale Flessibile per anziani parzialmente non autosufficienti
  • 12 posti di Nucleo Alzheimer per soggetti affetti dal morbo di Alzheimer o da gravi demenze, in convenzione con l'ASL14
  • 6 posti di Ricovero Temporaneo, in convenzione con l'ASL14
  • 2 posti di Residenza Assistenziale.

Oltre al servizio residenziale, all'Opera Pia sono stati attivati: un Centro Diurno per 8 anziani parzialmente non autosufficienti, un Centro Diurno Alzheimer per 2 utenti, servizio di bagni assistiti, lavanderia e distribuzione di pasti a domicilio attraverso la collaborazione del Comune di Cannobio e della Croce Rossa cannobiese.

L'Ente al proprio interno dispone di:

  • Cucina
  • Servizio lavanderia
  • Stanze personali
  • Sale da pranzo
  • Salette polivalenti con TV
  • Ambulatorio medico
  • Sala infermieristica
  • Aula di musicoterapia
  • Biblioteca
  • Cappella
  • Salone animazione
  • Spazi verdi attrezzati all'esterno

 

Per ulteriori informazioni:

Opera Pia Dott. Domenico Uccelli
P.zza Ospedale, 6 - Cannobio (Vb)
 
Per ulteriori informazioni:
Tel.: 0323-71394  Fax: 0323 71566 
E-mail: operapiauccelli@libero.it

Opera Pia Dott. Domenico Uccelli
P.zza Ospedale, 6 - Cannobio (Vb)
Tel.: 0323-71394  Fax: 0323 71566 
E-mail:
operapiauccelli@libero.it

credits by Atlantidee Srl
Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido!
Comune di Cannobio sito ufficiale del comune di Cannobio